NAPOLI – Al via oggi, all’Ospedale Monaldi, il progetto Insieme. Tre incontri dedicati ai pazienti affetti da neoplasia polmonare per offrire loro consigli e indicazioni su corretta alimentazione, attività fisica e consigli di bellezza e cura per contrastare gli effetti collaterali causati dalle terapie oncologiche.

Nel corso della prima giornata i pazienti hanno incontrato un team di nutrizionisti che ha fornito indicazioni per i menù di Natale a prova di paziente.

Grande attenzione anche all’aspetto psicologico con un focus sull’ascolto delle proprie emozioni nel periodo di festa.

Responsabili del progetto sono il dottore Vincenzo Montesarchio, direttore della UOC di Oncologia dell’Azienda Ospedaliera dei Colli, le dottoresse Fabiana Vitiello, Marina Gilli dell’Unità Operativa Complessa di Pneumologia ad indirizzo oncologico e la dottoressa Raffaella Manzo, psiconcologa dell’AO dei Colli.

Il progetto proseguirà con altri due incontri: uno il 14 febbraio dal tema “prendiamoci cura del cuore” in cui gli esperti si focalizzeranno sui benefici dell’attività fisica per i pazienti con una lezione teorico-pratica e con l’individuazione di programmi di esercizi personalizzati che abbiano come obiettivo il miglioramento della funzionalità cardiaca.

Ultimo incontro l’8 marzo dedicato alla “bellezza che cura” in cui verranno forniti consigli di bellezza con una sessione pratica dedicata alla cura personale contro gli effetti collaterali delle chemioterapie. Nell’occasione presentato anche il calendario 2024 realizzato con gli scatti del fotografo Alessandro Pone

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments