NAPOLI – È stata un’inaugurazione in grande stile quella del nuovo centro Fisioparthenope al Vomero che si è tenuta sabato 6 maggio in via Elio Vittorini 10. Un grande traguardo per il dott. Paolo Valle e per la dottoressa Martina Tagliaferri che a distanza di 10 anni dal primo studio aperto a Chiaia sono diventati un punto di riferimento per la fisioterapia e la riabilitazione a Napoli. Il nuovo centro distribuito in grandi ambienti ariosi e confortevoli, ciascuno attrezzato per terapie mirate, si avvale di macchinari all’avanguardia per seguire il paziente nelle diverse fasi della riabilitazione. Durante l’evento è stato possibile conoscere da vicino le tecniche utilizzate e le attrezzature di ultima generazione e apprendere i benefici che ne possono derivare. Ma grande spazio è stato riservato anche all’entertainment con la musica a tutto volume del dj dove amici e pazienti si sono rilassati assaggiando cocktail e drink in abbinamento a golose proposte gourmet. Non è una vera festa se non c’è la torta e quella di Fisioparthenope ha catalizzato l’attenzione dei presenti per la sua spettacolarità, personalizzata su misura con tanto di riproduzione dei dottori Martina Tagliaferri e Paolo Valle. Questi ultimi hanno presentato con orgoglio ai loro ospiti alcuni specialisti con i quali hanno il piacere di collaborare da tempo: tra loro, i dottori specialisti in Ortopedia Marco Esposito e Claudio Riccio e il neurochirurgo Michelangelo De Angelis. Non sono mancate le foto di rito con tutto lo staff che si è reso disponibile a spiegare agli invitati le tecniche che spaziano a 360° sulla riabilitazione, da quella ortopedica, sportiva, neurologica, al trattamento delle patologie del sistema linfatico, del pavimento pelvico fino alla nuova frontiera della fisioestetica. I trattamenti previsti sono manuali, posturali e i terapisti si avvalgono delle più innovative terapie strumentali il che garantisce a qualsiasi paziente la terapia ottimale.

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments