ospedale_evangelico_betania_accreditamento_definitivo

L’Ospedale Evangelico Betania ha attivato un servizio di assistenza psicologica per i pazienti contagiati dal virus Covid-19 e i loro familiari, ma anche per gli operatori sanitari in servizio presso la struttura. Il servizio, curato dal dott. Antoniomaria Salzano, responsabile del Servizio di Psicologia Clinica dell’Ospedale nasce dalla necessità di offrire un supporto psicologico ai pazienti ospitati nel reparto speciale allestito per i Covid paucisintomatici e pazienti in quarantena e ai loro familiari, ma anche per dare supporto a medici, infermieri e oss che da oltre 2 mesi sono in prima linea in questa difficile emergenza.

Per garantire la massima sicurezza dello psicologo, dei pazienti e di tutte le persone coinvolte, rispettare i protocolli imposti dall’emergenza sanitaria e al fine di espletare al meglio il servizio, sono stati predisposti due canali operativi: un numero telefonico dedicato, utilizzabile anche per videochiamate (338-7027189), e un account Skype dedicato sul numero 338 7027189 (nome: antoniomariasalzano).

“Nelle ultime settimane milioni di italiani sono alle prese con stress, ansia, stati depressivi, insonnia, attacchi di panico dovuti alla situazione nuova creata dall’emergenza sanitaria e soprattutto dalle misure restrittive varate dal Governo”, spiega il dott. Salzano. “Stati emotivi e psicologici ancora più accentuati nel caso di pazienti contagiati dal virus e dai loro familiari, ma anche medici, infermieri e operatori che sono in prima linea in luoghi di lavoro, non solo sanitaria, a contatto con il pubblico”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments