2173826_maria_triassi

NAPOLI – La Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università Federico II presenta le attività dei molteplici corsi di laurea e delle aree didattiche afferenti quali biotecnologie della salute, farmacia, medicina e chirurgia, odontoiatria e protesi dentaria e professioni sanitarie. L’appuntamento con l’Open Day è per domani, 23 febbraio.

‘’L’edizione 2022 dell’Open Day della Scuola di Medicina dell’Università Federico II con cui ci presentiamo agli studenti delle scuole superiori che vogliono un orientamento per poter scegliere come proseguire il loro percorso di studi – spiega Maria Triassi, presidente della Scuola di Medicina dell’Ateneo federiciano – presenta importanti novità didattiche con una forte impronta tecnologica per adeguare la didattica alle trasformazioni tecnologiche in campo medico’’.

Tra le novità che saranno presentate spiccano il Centro di simulazione di didattica avanzata di cui la Scuola si è dotata in questi giorni e per cui a marzo partiranno i corsi di formazione per i tutor che seguiranno gli studenti nelle esercitazioni e l’Anatomage Table, strumento altamente innovativo che consente di studiare l’anatomia attraverso una simulazione in 3D. Tra le novità anche il progetto tirocini su cui la Scuola si è impegnata e per il quale la Regione Campania ha investito 200mila euro per l’erogazione di borse di studio per studenti particolarmente meritevoli.

”Finalmente siamo di nuovo in grado di tenere il nostro Open Day in presenza – aggiunge Nicola Zambrano, coordinatore dell’iniziativa – per far emergere con decisione gli aspetti motivazionali legati alle scelte universitarie dell’area biomedica e le numerose opportunità formative che la Scuola di Medicina della Federico II mette in campo per una formazione avanzata e pronta a raccogliere le sfide del futuro. Questa sarà anche l’occasione per descrivere le attività di tutorato in itinere che la Scuola offre a supporto dei propri studenti”.

Il programma prevede una sessione plenaria cui potranno assistere in presenza circa 200 studenti e che sarà trasmessa anche in diretta streaming dall’aula magna della Scuola di Medicina e Chirurgia, a partire dalla ore 9, durante la quale saranno presentate non solo le attività didattiche ma anche le opportunità formative e di sperimentazione didattica a disposizione degli studenti. L’evento potrà essere seguito in diretta streaming attraverso il link https://youtu.be/qiS8FpZaQO8. La giornata continuerà con la sessione pomeridiana durante la quale si terranno delle sessioni dedicate alle singole aree didattiche e alle modalità di accesso ai corsi di laurea a numero programmato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments