GESCO

NAPOLI – Il gruppo di imprese sociali Gesco sostiene l’appello lanciato nei giorni scorsi da un comitato promotore di professionisti e cittadini napoletani, per la candidatura di Sergio D’Angelo a sindaco di Napoli.

“Siamo contenti di tanto entusiasmo manifestato verso il nostro presidente – dichiara Giacomo Smarrazzo, direttore del gruppo Gesco – e per noi l’ipotesi di una sua candidatura è in continuità e non in conflitto con quanto fatto in questi anni per i cittadini più fragili e per la città tutta”.

“Sergio D’Angelo – prosegue il direttore di Gesco – non si è mai limitato solo a rappresentare i 3mila operatori di Gesco e le sue cooperative, ma si è sempre speso per la nostra città: dai primi comitati di quartiere a fianco dei cittadini più poveri, fino all’impegno nelle cooperative, alle lotte per il welfare, alle iniziative per le famiglie durante il lockdown, alle campagne per il verde pubblico. E noi di Gesco siamo sempre con lui”.

“La politica – conclude Giacomo Smarrazzo – non si fa più solo dentro ai partiti, pur riconoscendo l’importanza del loro ruolo: per questo auspichiamo che l’appello possa aggregare tutte le forze democratiche, progressiste, sociali e civiche della città e che la candidatura di Sergio D’Angelo rappresenti un’opportunità concreta per riaprire un confronto franco e produttivo con le persone e i territori, al fine di inaugurare una stagione di protagonismo, partecipazione e rilancio della nostra città”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments