AVERSA – Uova di Pasqua sono state donate dall’amministrazione comunale di Aversa ai detenuti della locale casa circondariale.

“Un atto di solidarietà e umanità in un periodo difficile” spiega il sindaco di Aversa Alfonso Golia. “Insieme ai responsabili di Caritas diocesana, Protezione civile, Croce rossa e Polizia municipale – prosegue – abbiamo voluto compiere questo gesto nei confronti di chi in questo periodo di emergenza, in ottemperanza della normativa vigente, non può ricevere visite dai familiari a causa della sospensione dei colloqui”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments