SOMMA VESUVIANA – Dunque è Somma Vesuviana, nel napoletano, il Comune scelto da Webidoo per l’avvio della campagna nazionale di promozione ed informazione sulla digitalizzazione dell’Italia. Domani, 7 Aprile l’evento che rappresenta una grande opportunità per l’intero mondo imprenditoriale sarà tramite WeBinar in diretta.

All’evento, su invito di Webidoo, parteciperà il sindaco di Somma Vesuviana, Salvatore Di Sarno.

Interverrà inoltre: Egidio Murru cofondatore di Webidoo

“Webidoo ha scelto Somma Vesuviana come primo Comune in Italia per l’avvio della campagna di promozione del processo di digitalizzazione del Paese, di estrema importanza per le imprese. Come macchina comunale abbiamo dato inizio alla digitalizzazione già prima del Covid. A breve scomparirà quasi del tutto anche il bollettino cartaceo che si usa per il pagamento di alcune tasse. Ad esempio grazie al sistema di digitalizzazione – ha dichiarato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana – a breve sarà possibile pagare la mensa scolastica, lo scuolabus, i fitti attivi, le carte d’identità, le tasse comunali, le sanzioni da codice della strada, i servizi cimiteriali, semplicemente andando con un clic sul sito del Comune dove si troverà il banner “PagoPA”. Si potrà accedere al sistema attraverso lo spid o la carta d’identità elettronica. Oppure sarà possibile scaricare il codice con il quale pagare in qualsiasi tabaccheria. Non si esclude anche la possibilità di incentivare il cittadino attraverso una modalità simile ad un cashback comunale. L’Italia si gioca il suo futuro sulla digitalizzazione e la transizione ecologica. E’ un processo evolutivo, quello della digitalizzazione, molto importante anche per le imprese”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments