27750487_217020378860951_6730647468889109791_n

ACERRA– Nella giornata di giovedì 15 febbraio è stata indetta una GIORNATA DI MOBILITAZIONE che comincerà alle ore 11 con un presidio dell’inceneritore, il luogo simbolo del disegno di devastazione ambientale in atto e culminerà alle ore 18 con una assemblea pubblica di gestione e ciclo dei rifiuti presso la Casa del Popolo in via Volta 1, Acerra.

Potere al Popolo è fermamente convinta che la battaglia ambientale e quella contro i disegni di devastazione dei territori siano la lotta stessa contro il modo di produzione capitalistico, della logica del profitto e dell’accumulo compulsivo.

Pertanto, una nuova politica dei rifiuti che indirizzi la produzione delle merci verso la recuperabilità, il riuso e il riciclo, e il recupero del nostro territorio alla sua antica vocazione non possono non passare per la chiusura immediata dell’inceneritore. Potere al popolo! è l’unica lista che lo sostiene senza alcuna ambiguità.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments