CANCELLO ED ARNONE – Vaccinazione per i bambini tra i 5 e gli 11 anni, l’amministrazione comunale di Cancello ed Arnone schiaccia il piede sull’acceleratore e si prepara a somministrare le dosi direttamente a scuola. L’assessore alla Sanità Gabriele Di Vuolo ha avuto un incontro con la dirigente scolastica Annamaria Virile, con il direttore del distretto sanitario di Mondragone Severo Stefanelli e con le pediatre del Comune per attivare le procedure per vaccinare direttamente a scuola i bambini. «Come amministrazione crediamo nel vaccino come strumento per sconfiggere il Covid e, per questo, abbiamo sottoscritto un protocollo con Asl e scuola per agevolare le famiglie in questa operazione – ha sottolineato – nelle prossime ore, saranno raccolte le adesioni per ricevere il vaccino e, poi si procederà alla somministrazione nelle scuole. Non ci sarà un open day, ma possono ricevere il vaccino solo coloro che prenotano. Sarà la scuola, di concerto con l’Asl, ha stilare un calendario. In Comune, comunque, apriremo uno sportello informativo per raccogliere le adesioni da parte delle famiglie e per informarle su tutte le procedure da seguire».

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments