NAPOLI – “Anno nuovo vita nuova si dice e che sia! Sono passati tre mesi dalla elezione del sindaco Manfredi e non ci siamo ancora riuniti intorno ad un tavolo con tutti i partiti e le liste civiche della coalizione che ci ha portato a vincere con il 63% . Eppure c’è tanto su cui confrontarci: dalla formazione delle giunte nelle dieci Municipalità della città, alle elezioni della città metropolitana di Napoli a febbraio. Entro fine gennaio bisogna presentare le liste.
Nell’augurare un felice anno nuovo, trovo giusto ricordare la necessità di un prossimo confronto, leale e con pari dignità. Parole spesso evocate da tutti ma poco messe in pratica. Riuniamoci e discutiamo con maturità, con contenuti e con una visione ben precisa di ciò che si vuole proporre a cittadini”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments