NAPOLI – Da oggi saranno i lavoratori a salvare le imprese.

La regione Campania con Workers buyout lo strumento previsto dalla cosiddetta legge Marcora sancito da una legge nazionale del 1985, permetterà agli operai di aziende in crisi di poter garantire la continuità lavorativa.

L’intento dice la vice presidente del Consiglio regionale della Campania Valeria Ciarambino è di aiutare i dipendenti a diventare i datori di lavoro di loro stessi

Stamane un incontro di lavoro con tutti gli attori in campo, la Regione Campania, i sindacati, il mondo delle cooperative, i commercialisti e le banche per stabilire un iter che accompagni i lavoratori soprattutto nelle prime fasi ad avere competenze tali per organizzarsi in cooperativa aziendale e stabilire le linee guida per salvaguardare i posti di lavoro.

Ai nostri microfoni le parole dell’assessore alle attività produttive Antonio Marchiello, il presidente di confcommercio Campania Jannotti Pecci e della Bcc Napoli Amedeo Manzo.

LEGGI ANCHE
https://videoinformazioni.com/

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments