lsu

POZZUOLI – “Abbiamo deciso, assieme alla maggioranza del Consiglio comunale e alla giunta, di attuare la procedura di stabilizzazione dei 139 lavoratori socialmente utili attualmente impiegati presso il Comune di Pozzuoli. Oggi in giunta approveremo la delibera che avvia la selezione attraverso un avviso pubblico riservato agli Lsu. In questo modo potremo mettere la parola fine ad una vicenda che va avanti da tanti anni, garantendo un futuro stabile ai lavoratori e alle loro famiglie”.
A dirlo è il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, che annuncia la decisione dell’amministrazione di assumere i 139 Lsu nell’organico comunale. Al termine della procedura, che dovrà essere conclusa entro il 31 marzo, i lavoratori saranno impiegati come operatori generici, categoria A, con contratto part-time al 50 per cento.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments