6.7 C
Napoli
lunedì 29 Novembre 2021

Pozzuoli, le iniziative per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

-

POZZUOLI – “L’amministrazione Comunale intende essere parte attiva nella Giornata internazionale contro la Violenza sulle Donne agendo in sinergia con i diversi attori del territorio per consentire la sensibilizzazione sul tema e soprattutto per lanciare un messaggio propositivo fornendo informazioni sugli strumenti di supporto per coloro che vivono in relazioni e contesti violenti”.
E’ quanto sostengono gli assessori alla Cultura e all’Istruzione del Comune di Pozzuoli, rispettivamente Stefania De Fraia e Antonio Minieri, in riferimento agli eventi programmati in città per giovedì 25 novembre.
Il primo appuntamento ha per titolo “Vittime non per sempre” e si terrà presso l’Auditorium dell’Istituto Pitagora, alle 10:30, con la partecipazione degli studenti della scuola secondaria. Si partirà da una discussione sul libro che dà il titolo all’evento e che è un’indagine su violenza assistita e femminicidi, curata dalla professoressa Maria Antonietta Selvaggio. Interverranno Clara Pappalardo, vice presidente Arcidonna, gli assessori alla Cultura e alla Istruzione del Comune di Pozzuoli, rappresentanti delle forze dell’Ordine e del Centro antiviolenza di Pozzuoli e Aniello La Femina, psicologo e mediatore familiare.
Ci sarà poi spazio per la perfomance della Fly Dance Company sulle note di “Love the whay you lie” di Eminem, che ha l’obiettivo “di sensibilizzare i giovani attraverso il linguaggio del corpo e della musica rappresentando le vittime dell’amore malato, del falso amore”.
Inoltre, alle ore 10:00, a Palazzo Migliaresi, Rione Terra, a cura del Teatro Sociale d’Istituto Tam Tam Education, guidato dall’insegnante Enza Iaccarino e alla presenza della vicepresidente del Consiglio comunale Mena D’Orsi, gli alunni della Scuola Primaria 7° circolo Pergolesi 2, assieme agli insegnanti e ai loro genitori, si uniranno in una serie di quadri recitativi e coreografici per dire il proprio “no” alla violenza.
Da segnalare infine iniziativa del Centro antiviolenza Spazio Donna dell’ambito flegreo N12 che, assieme agli “Stati Generali delle Donne Campania” e all’associazione Nirvana, invita le istituzioni scolastiche ad incontri di riflessioni sul tema: “In silenzio per rompere il silenzio”. L’iniziativa, rivolta alle scuole del territorio, si pone come obiettivo quello di sensibilizzare le nuove generazioni alla cultura del rispetto e alla parità tra i sessi, così da contrastare e mettere un freno al grave fenomeno che affligge le comunità. Alle ore 11.00 dello stesso giorno, il Centro Antiviolenza Spazio Donna invita la cittadinanza ad un minuto di silenzio e tutti i dirigenti scolastici a lasciare un posto vuoto, dove non potrà sedersi nessuno, occupato simbolicamente da una delle tante ragazze che avrebbero voluto studiare, imparare, sorridere, sognare un futuro, ma non potranno più farlo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x