21.2 C
Napoli

Pozzuoli, nominato il Consiglio Direttivo e il Comitato Scientifico del “Nuovo Osservatorio per la Legalità”

-

POZZUOLI – Saranno Maurizio De Giovanni, Catello Maresca e Gennaro Tortora i componenti del Consiglio Direttivo del nuovo Osservatorio per la Legalità, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale di Pozzuoli.

L’Osservatorio ha l’obiettivo di accrescere e diffondere la cultura della legalità e il tema della cittadinanza attiva, con particolare attenzione alla sensibilizzazione delle giovani generazioni, attraverso azioni coordinate con tutti gli enti e le istituzioni del territorio: forze dell’ordine, scuole, associazioni, enti sovracomunali e gli altri comuni flegrei.

Nella giornata di ieri, martedì 16 aprile, il sindaco Gigi Manzoni ha firmato i decreti di nomina del dr. Catello Maresca (magistrato antimafia), Maurizio De Giovanni (scrittore e intellettuale) e Gennaro Tortora (avvocato penalista).

L’avvocato Gennaro Tortora è stato nominato Presidente dell’Osservatorio.

Il primo impegno del Consiglio Direttivo è stato quello di nominare i componenti del Comitato scientifico: Carmen Del Core (di “Libera Contro le Mafie Campi Flegrei”), Leandro Del Gaudio (caporedattore de “Il Mattino”) e Cesare Sirignano, magistrato anticamorra.

“Sono entusiasta che personalità di tale spessore abbiano accettato di sostenere la città in un compito arduo: affermare che la legalità è un valore imprescindibile per la vita comunitaria. Sono certo che, insieme, svolgeranno un lavoro eccellente per il monitoraggio e la sensibilizzazione sul contrasto a qualunque forma di criminalità. Ringrazio Maurizio De Giovanni, Catello Marescae Gennaro Tortora per l’entusiasmo con cui hanno fin da subito accolto e appoggiato le nostre proposte, mettendo a disposizione, a titolo gratuito, le loro competenze per il benessere dei nostri giovani e della città ingenerale. Ringrazio Carmen Del Core, Leandro Del Gaudio e Cesare Sirignano per il lavoro che faranno nella lotta all’illegalità e nella crescita sana del nostro territorio”, ha dichiarato il sindaco di Pozzuoli Gigi Manzoni.

“La legalità e la promozione della cultura antimafia ad ogni livello rappresentano gli unici anticorpi per evitare che le nostre comunità corrano il concreto rischio di subire la violenza camorristica. Una violenza non solo fisica, ma che subdolamente ormai plagia pensieri e comportamenti soprattutto dei più giovani e più deboli.

Bisogna partire dalle scuole attraverso progetti seri ed attività efficaci per trasmettere il fascino della legalità, unica reale leva di democrazia, e ridurre gli effetti nefasti dei messaggi che inneggiano a pratiche mafiose e che rappresentano una seria minaccia per le nuove generazioni” ha dichiarato Catello Maresca

“Sono onorato di questa nomina e ne sento tutta la responsabilità. Pozzuoli è un territorio particolare, con grandi potenzialità e risorse, che può decollare anche dal punto di vista turistico solo partendo da una base condivisa di legalità e rispetto delle regole. Il nostro compito è arduo, ma siamo certi di poterlo portare a termine, insieme a tutti quelli che saranno attori protagonisti di questo progetto perché, come noi, hanno a cuore esclusivamente la crescita sana del territorio” ha dichiarato il presidente dell’Osservatorio, Gennaro Tortora.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x