20.2 C
Napoli

Pozzuoli, terremoto all’alba di 2.6. Panico tra la popolazione

-

POZZUOLI – Risveglio traumatico per la popolazione di Pozzuoli e dei Campi Flegrei.

Questa mattina poco dopo le 6,20 è stata avvertita una scossa molto forte di magnitudo 2,6.

A confermarlo l’Osservatorio Vesuviano che ha anche annunciato uno sciame sismico nell’area dei Campi Flegrei.

Dal primo evento alle ore 07:00, sono stati rilevati in via preliminare 7 terremoti con magnitudo Md ≥ 0.0 e una magnitudo massima Md = 2.6 ± 0.3.

L’evento più significativo, localizzato nell’area Solfatara – Pisciarelli, si è prodotto alle 06:24, ora locale, alla profondità di 2.4 km con magnitudo Md=2.6± 0,3.

Il sisma è stato avvertito molto forte nella zona dell’Anfiteatro Flavio e nei pressi della Solfatara.

Sono in corso le verifiche sul territorio da parte della Polizia Municipale e dei volontari della Protezione Civile.

Per eventuali segnalazioni di danni e/o disagi è possibile chiamare i seguenti numeri:

Centrale Operativa Polizia Municipale : 081/8551891
Protezione Civile : 081/18894400

In considerazione di quanto sopra esposto l’Amministrazione Comunale di Pozzuoli insieme alla Protezione Civile del comune di Pozzuoli segue da vicino l’evolversi della sequenza sismica in atto e fornirà successivi aggiornamenti fino a conclusione del fenomeno.

Maggiori informazioni sull’evoluzione della fase di sollevamento e sui fenomeni che l’accompagnano, possono essere trovate sul sito dell’Osservatorio Vesuviano – INGV (http://www.ov.ingv.it/ov/) e sui bollettini settimanali e mensili dei Campi Flegrei.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x