16.8 C
Napoli

Quarto, restituito l’alloggio popolare all’85enne derubata della propria casa dagli abusivi

-

QUARTO – 40 anni sempre nella stessa casa ma è bastato un attimo per perderla. L’85enne donna di Quarto, legittima assegnataria di un alloggio popolare in via Alcide De Gasperi 68, si è vista occupare abusivamente il proprio appartamento, da un uomo che già abitava in quello stesso stabile assieme alla madre, mentre era temporaneamente a casa di sua figlia per motivi di salute.

Oggi lunedì 20 novembre le forze dell’ordine hanno restituito l’alloggio alla legittima assegnataria che però è stato completamente devastato e vandalizzato. Presenti anche il sindaco Antonio Sabino ed il deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli che aveva negli scorsi giorni acceso un faro sulla vicenda raccontando anche come il mobilio e gli effetti personali della donna siano stati distrutti e gettati e dal balcone dagli intrusi.

“Hanno compiuto una violenza indicibile nei miei confronti” – si è sfogata l’85 enne-“Spero che paghino per quello che mi hanno fatto. Non si rubano e non si trattano così le case altrui.”

“Qui a differenza della storia del sig. Monfrecola, non c’è stata solidarietà ma, anzi, l’invasione di casa è stata tollerata, se non supportata.”- ha commentato Borrelli-“ Segno di una mentalità contorta che alimenta questa guerra  tra poveri sui quali i clan banchettano. Vivere nella legalità, soprattutto in casi come questi, non vuol dire soltanto rispettare delle leggi imposte dall’alto ma mettere un freno a quelle condizioni di disagio in cui il più forte mangia il più debole su cui il sistema criminale ha costruito le proprie fortune. Denunciare, quindi, abusi e soprusi come questi vuol dire non solo vedersi riparare i torti subiti ma anche percorrere una strada che porta verso la fine di un sistema di sopraffazione e violenza. C’è ancora tanto da lavorare, sia da parte dello Stato, che deve essere più deciso, che da parte del popolo, che deve rialzare la testa.”

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x