16.9 C
Napoli

“Uniti per Pozzuoli” sollecita attività commerciali ad aderire al Trimestre Anti Inflazione

-

POZZUOLI – La crisi economica, il periodo sismico necessita di un’azione strategica, “Uniti per Pozzuoli” sollecita le attività commerciali a calmierare i prezzi dei beni di prima necessità aderendo al Trimestre Anti Inflazione.

Il segretario Ferrigno: «In un momento così particolare contenere i prezzi porta vantaggi agli acquirenti, ma incita anche le vendite nella rete territoriale»

Prezzi calmierati su beni di prima necessità, è in sintesi ciò che prevede il trimestre Anti Inflazione, un’importante iniziativa valida fino al 31 dicembre, grazie al patto siglato a Palazzo Chigi lo scorso 28 settembre tra il Governo ei rappresentanti di Confersercenti, Confcommercio e Federdistribuzione.

«Invitiamo i commercianti di Pozzuoli ad aderire all’iniziativa, in un momento così fragile per la nostra economia tutto questo porterebbe grandi vantaggi da un lato al tessuto commerciale, spingendo i consumi interni e la rete del vicinato, dall’altro lato tutela il potere d’acquisto del reddito familiare», dice Fulvio Ferrigno, segretario del movimento Uniti per Pozzuoli.

L’obiettivo è vendere a prezzi ribassati una serie di prodotti alimentari di base e di largo consumo, per alleviare la pressione inflazionistica sulle famiglie italiane. Il periodo del Trimestre Anti Inflazione vedrà l’applicazione di sconti significativi su una vasta gamma di beni di prima necessità, tra cui zucchero, latte, uova, riso, sale, farina, cereali, pasta, carne, passata di pomodoro, saponi, detergenti e pannolini. Tali prodotti saranno facilmente individuabili nei supermercati e nei negozi grazie a un distintivo bollino ad hoc. Il segretario di “Uniti per Pozzuoli”, Fulvio Ferrigno, si fa portavoce di questa importante iniziativa a beneficio della comunità puteolana. Invita calorosamente tutte le attività commerciali a unirsi a questo sforzo collettivo, dimostrando il loro impegno per il benessere della città e dei suoi cittadini.

«In questo momento delicato, anche a cause delle scosse sismiche – continua Ferrigno – è fondamentale l’unione e la solidarietà. L’adesione al Trimestre Anti Inflazione non solo dimostra un senso di responsabilità sociale, ma contribuirà anche a garantire che questa opportunità di risparmio sia accessibile a tutti i cittadini . Sono certo che Pozzuoli coglierà l’occasione, insieme, possiamo creare un futuro migliore per Pozzuoli». Per aderire basta farlo consultando il sito del governo: https://mimit.gov.it/it/anti-inflazione

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x