22.7 C
Napoli

Di Sarno:“Chiudiamo nel modo migliore il 2022. Se si vuole sparare i fuochi, lo si faccia con responsabilità”

-

SOMMA VESUVIANA – “Somma Vesuviana ha messo in campo un calendario di eventi natalizi con l’obiettivo di un ritorno alla socializzazione. Il mio appello è chiaro: chiudiamo il 2023 nel migliore dei modi. Fate attenzione spariamo i fuochi se si vuole ma facciamolo con responsabilità e consapevolezza e non compriamo fuochi contraffatti e pericolosi e non certificati. Ai giovani rivolgo anche l’appello a non andare alla ricerca dei fuochi inesplosi per strada”. Lo ha affermato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano.

Domani a Capodanno ritorna dopo quattro anni la tradizionale processione del Bambinello.

“Domani il ritorno di un’altra grande tradizione: la processione del Bambinello. Alle ore 11 e 30 la cerimonia nella chiesa di San Domenico – ha continuato Di Sarno – poi il Bambinello benedirà i cittadini per le strade e piazze del paese con arrivo in Piazza Vittorio Emanuele III”.

E a Capodanno apertura straordinaria anche delle chiese sotterranee al Complesso Monumentale di Santa Maria del Pozzo, dalle ore 16, su iniziativa della Direzione Beni Culturali dello stesso Complesso Francescano.

Grande successo ha ottenuto il concerto del cantautore Francesco Di Vicino al Teatro Summarte di Somma Vesuviana che ospiterà altri due spettacoli natalizi, esattamente il 2 Gennaio e il 5 Gennaio sera, sempre alle ore 20.

Il 6 Gennaio l’arrivo della Befana al Castello di Lucrezia D’Alagno.

Un Natale all’insegna della socialità con lo svolgimento di Somma Città del Divertimento in Piazza Europa e dei Campi di Natale nelle Parrocchie.

“Una Piazza Europa pulita, luogo di aggregazione sociale, dove centinaia di bambini hanno potuto incontrarsi, giocare in tanti modi – ha dichiarato Rubina Allocca, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Somma Vesuviana, nel napoletano – e le famiglie anche parlarsi, conoscersi. Continuano anche domani, 31 Dicembre i Campi di Natale presso il Complesso Monumentale di Santa Maria del Pozzo, poi al Convento dei Padri Trinitari a partire dal 2 Gennaio e ancora presso la Parrocchia Santa Maria di Costantinopoli dal 5 Gennaio fino all’8 Gennaio”.

Si chiude un 2022 che a Somma Vesuviana, ha visto lo svolgimento della Festa delle Lucerne.

“Per la prima volta – ha affermato Rosalinda Perna, Assessore alla Cultura del Comune di Somma Vesuviana – abbiamo registrato la presenza di stampa internazionale, grazie ad uno specifico Press Tour con l’obiettivo di promuovere il nostro territorio. Ringraziamo la stampa nazionale ed internazionale. E’ stato un anno pieno di eventi, anche in occasione del Natale perché stiamo profondendo il massimo sforzo sulla valorizzazione del patrimonio culturale del paese”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x