17.8 C
Napoli

Somma Vesuviana plastic free con altri 110 comuni italiani

-

SOMMA VESUVIANA – “Dopo un costante lavoro di anni, oggi coroniamo un sogno. Ho ritirato il premio Plastic Free. In Italia 111 sono i comuni premiati, 7 in Campania e c’è Somma Vesuviana. I miei ringraziamenti vanno non solo a Giovanna Raia, referente Plastic Free di Somma Vesuviana, agli assessori che si sono succeduti nel tempo, all’Assessore all’Ambiente Angelo Mocerino che ha dato un grande contributo alla buona riuscita di questo lavoro. Tutta la comunità sommese ha lavorato affinchè si potesse arrivare a questo risultato. Sono stato onorato di avere rappresentato i miei cittadini, oggi a Milano. Il premio è un premio di tutti, dell’intera comunità sommese. Ringrazio Plastic Free per l’importante riconoscimento. Ringrazio Plastic Free Onlus, anche perchè premia un percorso che abbiamo iniziato anni fa nel tentativo di avviare una sensibilizzazione a tappe. Nel 2019 firmai l’ordinanza con la quale vietammo, su tutto il territorio comunale, l’uso e la commercializzazione di piatti e posate mom biodegradabili e lo abbiamo fatto prima delle norme europee. A questa azione ne sono seguite altre come le continue operazioni Plastic Free sul nostro territorio con la pulizia e la raccolta della plastica abusivamente sversata in luoghi periferici, ad esempio in aree verdi. Dobbiamo proseguire su questa strada. Il premio è un incentivo a fare di più e meglio per Somma Vesuviana, riqualificando l’ambiente e le aree verdi”. Lo ha affermato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana, nel napoletano.

“In un biennio, siamo passati da 49 a 111 Comuni Plastic Free, segno che l’impegno delle Amministrazioni locali, sostenuto dai nostri volontari e referenti, si diffonde sempre più – ha dichiarato Luca De Gaetano, fondatore e presidente di Plastic Free Onlus – Per il prossimo anno, renderemo la partecipazione dei Comuni più agevole, digitalizzando le procedure. Ma la grande sfida che ci attende è quella dell’internazionalizzazione: varcheremo i confini nazionali con l’obiettivo, nei prossimi anni, di sensibilizzare sino ad un miliardo di persone, a partire dall’Europa”.

La soddisfazione dell’Assessore all’Ambiente Angelo Mocerino.

“Soono contento per la nostra città. Questo premio non è un traguardo ma un punto di partenza. L’obiettivo è arrivare ad una città che sia eco – sostenibile e lo possiamo fare – ha dichiarato Angelo Mocerino, Assessore all’Ambiente del Comune di Somma Vesuviana, nel napoletano – compiendo piccoli passi ma verso grandi traguardi”.

L’emozione della referente Plastic Free, Giovanna Raia.

“Oggi sono emozionata. E’ un grandissimo passo con Somma Vesuviana che da oggi è uno dei 111 premiati come comune plastic free. I miei ringraziamenti vanno ai volontari e all’Amministrazione Comunale. Quello compiuto è solo uno dei mille passi da fare e contiunueremo subito con le azioni concrete. Il 09/marzo in qualità di referente Plastic Free per il comune di Somma Vesuviana sarò presente insieme all’Amministrazione alla premiazione per i 111 comuni virtuosi. Fiera di ritirare questo premio che è il risultato di una rete tra il Comune e l’ Associazione e di un lavoro svolto sul campo, fatto di sensibilizzazione nelle scuole – ha dichiarato Giovanna Raia – e clean up sul territorio. Attraverso la sottoscrizione di un protocollo d’intesa, la collaborazione tra l’Associazione e il Comune dura, oramai, da 4 anni. Da sempre l’ Amministrazione si è resa disponibile ad ogni nostra richiesta e per me questa è una grande svolta perché denota la volontà di entrambe le parti di andare avanti per rendere sempre di più il nostro paese plastic free”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x