POSILLIPO – Trionfo per il C.N.Posillipo nella gara disputata questo pomeriggio alla Scandone. I rossoverdi hanno superato il Nuoto Catania per 16-8, al termine di una partita dominata dal Posillipo fin dal primo parziale.

Mister Brancaccio ha dovuto fare a meno di Aiello, ancora out per problemi fisici. Ben Stevenson, 6 gol, è stato il miglior marcatore della gara.

Il primo gol della partita è di Milicic, a segno in superiorità, La Rosa risponde pareggiando con uomo in più. Il Posillipo si riporta in vantaggio con il rigore di Stevenson ma Privitera trova il gran gol del pareggio a metà del primo parziale.  Non sbaglia ancora Stevenson su rigore, Mattiello centra l’angolo per il 4-2 rossoverde. Nel finale Briganti ed Eskert segnano in superiorità ma, da meta campo, sulla sirena, ancora Briganti fissa il 6-3 al primo intervallo.

Segna Iodice in superiorità, le squadre non trovano la rete, Spinelli si supera sugli attacchi catanesi. Non si segna nel resto del quarto, il quarto si chiude sul 7-3.

Il terzo quarto si apre con il gol di Picca, che colpisce in superiorità, Camilleri risponde, la Rosa accorcia sull’8-5. Non si segna nella fase centrale, Briganti trova il gol del 9-5 a 3 minuti dall’ultimo intervallo. Torrisi viene espulso per Brutalità, Stevenson segna il rigore, Briganti in superiorità realizza l’11-5, Stevenson in controfuga il 12-5 ed Abramson si inventa una clamorosa beduina per il 13-5 a fine terzo quarto.

Segna il Catania con Camilleri, Stevenson continua a colpire con l’uomo in più e, successivamente, trova il suo sesto gol per il 15-6 rossoverde. Debutto in campionato per Izzo,  portiere classe 2007 che ha ben figurato in Coppa Italia. C’è spazio per il gol di Somma, a segno su rigore. Nel finale il Catania segna con Torrisi. Il match si chiude sul 16-8 con il gol su rigore di De Freitas.

Il Posillipo giocherà la prossima partita sabato 18 marzo alle ore 16,00  in trasferta alla contro Trieste nella gara valevole per la ventesima giornata del Campionato di Serie A1.

 

Dichiarazione Roberto Brancaccio allenatore Posillipo

Avevo chiesto ai ragazzi una prestazione determinata per sfruttare il nostro momento positivo. Sono molto contento della partita, abbiamo concesso davvero poco ai nostri avversari. Siamo riusciti a controllare bene la gara.”

C.N.Posillipo-Nuoto Catania 16-8 (6-3;1-0;6-2;3-3)

Posillipo:L. Izzo,D.Iodice 1, B.Stevenson 6 ,T.Abramson 1, G.Mattiello 1, A.Somma 1, A.Picca 1,J.Lanfranco, L.Briganti 4, M.Lanfranco, M.Milicic 1, P.Saccoia  ,R.Spinelli. All.Brancaccio.

Catania : E.Caruso, M.Ferlito,N.Eskert 1,G.La Rosa 2, R.Torrisi  1,V.Nicolosi, G.Torrisi , S.Camilleri 2, G.De Freitas 1, A.Privitera 1 ,E.Russo,S.Catania ,D.Calì.All.Dato

Arbitri: Petronilli-Ricciotti, Delegato Fin Rotunno

Superiorità : Pos. 8/9, Cat. 3/9

Rigori: Pos. 4/4 ,Cat. 1/1

Usciti per Falli: Saccoia

Note : Espulso per Brutalità G.Torrisi

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments