NAPOLI – Comincia domani, sabato 8 maggio, la stagione della Cargomar Rari Nantes Napoli. A quattordici mesi e sedici giorni dall’ultima uscita ufficiale, la vittoriosa trasferta di Salernocontro il Dream Team, il sette guidato da Elios Marsili è pronto finalmente a riassaporare le emozioni clorate. Per i biancocelesti due confronti in un sol giorno nella piscina di Santa Maria Capua Vetere, sede delle prime due giornate del girone precampionato “A” del torneo di serie C.

Si comincia alle 13 contro la Nantes Vomero, poi in serata alle 20 sarà la volta della sfida contro il Villani. A completare il raggruppamento Azzurra e Play Off Pozzuoli, che ibiancocelesti affronteranno nelle prossime settimane. Cinque squadre per due posti nelle semifinali promozione, contro le migliori del girone “B” che comprende Nuoto 2000, Swim Academy, Dream Team e Cosenza.

“Ci aspetta subito un doppio confronto assai impegnativo”, spiega coach Elios Marsili. “Il Vomero è squadra attrezzata e ben organizzata, che può creare difficoltà a tutti. In serata poi affronteremo, con le fatiche della prima partita addosso, un Villani che invece in mattinata avrà riposato. Dovremo giocare con lucidità e concentrazione – conclude il tecnico rarinantino – con la consapevolezza che abbiamo i mezzi per arrivare fino in fondo”.

Ai nastri di partenza della stagione la Cargomar Rari Nantes Napoli si presenta con un gruppo rinvigorito da una batteria di acquisti di grande spessore per la categoria (da Rigo a Talamo, da Maglitto a Ciniglio, quest’ultimo però assente nelle prime due gare per squalifica) e con una ricca selezione di giovani talenti prestati dal Posillipo nell’ambito della storica sinergia stretta tra i due Circoli. I dettagli dell’accordo, insieme alla presentazione della prima squadra, saranno il tema portante del kickoff ufficiale di inizio stagione, in programma nella mattinata di giovedì 13 maggio nella terrazza del Circolo Rari Nantes.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments