NAPOLI – Ventuno team al via, in rappresentanza di 14 nazioni, con due regioni coinvolte e un totale di cinque tappe. Sono i numeri dell’edizione 2024 del Giro Mediterraneo in Rosa, la kermesse ciclistica che cresce in numero di eventi e partecipanti, confermandosi il secondo evento a tappe al femminile più importante d’Italia.
Una crescita che coincide con l’anno olimpico: non è un caso che molte atlete affronteranno la rassegna in programma dal 19 al 23 aprile per puntare ad una convocazione con la maglia delle rispettive nazionali in vista dell’appuntamento a cinque cerchi di Parigi della prossima estate. Una bella soddisfazioni per i due team organizzatori, la Black Panthers di Francesco Vitiello e il Gruppo Biesse di Salvatore Belardo, che hanno già ricevuto attestazioni di stima dopo la prima edizione della gara (che si è svolta l’anno scorso sulla scorta dell’esperienza maturata nell’organizzazione del Giro Rosa della Campania), che hanno fatto incetta di team iscritti. Queste le squadre che hanno dato la loro adesione al Giro Mediterraneo in Rosa 2024: Asd Zhiraf Pagliaccia (Italia), Alba Development Road Team (Regno Unito), All Sport Organization Nigeria (Nigeria), Aromitalia 3T Vaiano (Italia), Astana Dewi Women Team (Kazakistan), Beping-Bongioanni (Italia), Btc City Ljubjana Zhiraf Ambedo (Italia), Cynisca Cycling (Usa), Du Academy (Australia), Isalmant Premac Vittoria (Italia), Kdm-Pack Cycling Team (Belgio), Massi Baix Ter (Spagna), Nazionale Ukraian (Ucraina), Samyang Women’s Cycling Team (Corea), Team Komugi Grand Est (Francia), Team Mendelspeck Ge-Man (Italia), Tkk Pacific Nestle Fitness Cycling (Polonia), Top Girls Fassa Bortolo (Italia), Uae Delelopment Team (Emirati Arabi), Wicc Team (Svizzera) e Winspace (Francia).
I ventuno sodalizi iscritti rappresenteranno dunque 14 nazioni di ogni contenente, che arriveranno prima in Campania e poi in Puglia, dove si svolgeranno le tappe del Giro che quest’anno partirà dalle zone del mar Tirreno per chiudersi a ridosso dell’Adriatico. Nelle prossime settimane saranno svelate tappe ed altre curiosità legale alla seconda edizione della kermesse.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments