TORRE DEL GRECO – Venti giorni prima del Giro d’Italia, ad invadere le strade della Campania sarà un’altra carovana ciclistica: si tratta di quella femminile del Giro Mediterraneo in Rosa, kermesse che dal 21 al 23 aprile porterà sulle strade della regione alcune tra le più forti interpreti dello sport del pedale, per quella che si annuncia come la seconda più importante manifestazione a tappe italiana del ciclismo donne dopo il Giro Rosa.

Non è un caso che quando all’inizio della rassegna manca ancora un mese, risultano già iscritte 17 squadre provenienti da tutta Europa, per un totale di 118 atlete partecipanti.
La manifestazione, che trae origine del Giro Rosa della Campania, è promossa dall’Asd Black Panthers di Francesco Vitiello e dal Gruppo Biesse di Salvatore Belardo. Ancora top secret i percorsi delle tre tappe. Al momento infatti gli organizzatori hanno reso nota solo la località di partenza della manifestazione: si tratta di Torre del Greco.
Proprio Torre del Greco ospiterà la conferenza di presentazione del Giro Mediterraneo in Rosa, in programma giovedì 30 marzo alle ore 11, nell’aula consiliare di palazzo Baronale. Sarà in questa occasione che verrà ufficializzata la sede di arrivo della prima tappa e saranno svelate le città che ospiteranno le altre due frazioni.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments