collana-2

NAPOLI – Lo stadio Collana rivede la luce. Dopo mesi di querelle tra Regione Campania, Giano e Aru, l’impianto collinare si appresta a diventare campo di allenamento per l’Universiade 2019.

Nuova pista d’atletica, campo in erba rizollato, spogliatoi nuovi di zecca. Mancano gli spalti e la piscina che resteranno puntellate e transennate fino a fine evento.

Poi le gare per l’assegnazione dei lavori che dovrebbero, il condizionale è d’obbligo, durare almeno 2 anni per restituire dignità agli spalti che non sono antisismici, alla piscina e al piazzale di piazza 4 giornate.

Insomma un cantiere a cielo aperto quello che ospiterà gli atleti.

Stamane sopralluogo dei Verdi che con Francesco Borrelli e Rino Nasti hanno visitato l’impianto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments