Le ginnaste del Centro Ester protagoniste della gara provinciale Aics di ginnastica ritmica. Le atlete sono riuscite a mettere in evidenza quanto di buono realizzato nel corso della loro esperienza sportiva dimostrando forza, grazia e precisione in tutte le esibizioni sostenute. La giornata è stata davvero emozionante ed interamente dedicata alla celebrazione di uno sport che non perde mai il suo antico fascino.
La grande quantità di medaglie conquistate, sono la prova evidente del talento e della dedizione dimostrata nel corso del meeting svoltosi a S. Giorgio a Cremano.
“La gara provinciale è sempre un palcoscenico che accresce l’adrenalina in tutte le ragazze che frequentano i nostri corsi. Per tutte è importante avere l’opportunità di dimostrare alla giuria e al pubblico presente tutto quello che apprendono e la passione con la quale affrontano l’impegno” spiega la maestra Daniela Nocerino.

Dopo questo primo appuntamento, ci saranno altre occasioni per mettersi in mostra: “Le più piccole sono bambine che arrivano al Centro Ester a 4 anni di età e pian piano crescono con noi. Le più grandi hanno 17 anni, sono ormai grandicelle. Le ginnaste del Centro Ester hanno dimostrato ancora una volta il loro valore, portando a casa un meritato successo e aggiungendo ulteriore lustro al loro percorso nella ginnastica ritmica. Un applauso caloroso a tutte le partecipanti, alle famiglie e al pubblico che ha sostenuto con entusiasmo questa indimenticabile giornata sportiva. La prossima gara è in programma nei giorni 16 e 17 marzo sempre a San Giorgio a Cremano” conclude la responsabile dei corsi di Ginnastica Ritmica del Centro Ester Daniela Nocerino.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments