NAPOLI – Sarà il plurivincitore di Coppa del Mondo e tre volte medaglia ai mondiali di sci Kristian Ghedina uno dei protagonisti della tappa di campionato italiano Offshore organizzata dalla Canottieri Napoli, insieme con la Federazione Italiana Motonautica in questo fine settimana (sabato 17 e domenica 18 settembre). Ghedina, uno dei più grandi discesisti del mondo tra gli anni ’90 e il 2000, sarà al via nell’Offshore 5000, la gara clou in programma al Molosiglio. Ghedina è terzo nella classifica del campionato italiano, in team con Montavoci, con 794 punti. Al primo posto i leader sono Lorenzo e Andrea Bacchi con 1.100 punti, anche loro in gara a Napoli.
Domani le prove ufficiali delle quattro categorie in programma: Offshore 5000, Endurance S450, Touring Cup e Honda Offshore. Si inizia alle ore 10.30 con Offshore 5000 e con Endurance S450; alle ore 15.30 le prove ufficiali delle gare da diporto di Touring Cup e di Honda Offshore. In totale saranno 22 gli scafi che gareggeranno nel mare di Napoli ai tricolori. Nelle prove di Touring Cup da seguire tra gli altri il pluricampione italiano, il napoletano Diego Testa, in gara con l’altro napoletano di Monte di Procida Cristian Spatola. Domenica alle ore 10.30 e alle 12 il via alle gare della tappa tricolore di Napoli. Sia le prove ufficiali sia le gare saranno trasmesse in diretta tv su Capri Event, canale 95 del digitale terrestre.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments