NAPOLI – Una gara equilibrata fino all’episodio del gol ed è per questo che la sconfitta lascia ancor di più l’amaro in bocca. Ma il Napoli United ha dimostrato di tenere testa fino alla fine. Gli uomini di mister Fasano incassano la seconda sconfitta consecutiva dopo quella contro l’Ischia. Al 3’ minuto primo squillo del Napoli United con Chavarria che raccoglie un passaggio di Evacuo sulla sinistra ma il suo tiro sul primo palo è fuori di poco. Al 7’ Evacuo da centrocampo prova a sorprendere Lombardo fuori dai pali ma la palla è fuori dallo specchio della porta. Gli animi si scaldano, la partita è molto combattuta. Al 23’ Akrapovic ruba palla a centrocampo serve sulla sinistra Chavarria che crossa per la testa di Evacuo: palla fuori. Il Pianura ci prova per la prima volta al 30’ con Cirelli ma il suo tiro centrale è preda facile per Petriccione. Dopo tre minuti, al 33’ ancora pericolosi i padroni di casa sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Isticato prova a colpire Petriccione ma la palla è fuori. Ed è ancora Isticato dopo poco a creare ancora qualche problema alla retroguardia dello United, senza successo. Al 37’ è ancora pericoloso il Pianura con un tiro ravvicinato di Di Napoli. La palla finisce in angolo. Al 39’ Chavarria non arriva su un buon suggerimento centrale, il passaggio è troppo lungo. Il Pianura nelle ultime battute del primo tempo si fa pericoloso in più occasioni tentando di andare al riposo in vantaggio.

Nella ripresa, i ritmi sono alti, nonostante il caldo incalzante. Al 11’ ottima occasione per il Pianura con Di Napoli; palla di poco fuori. Dall’altra parte è Chavarria a spingere sulla sinistra alla ricerca dei compagni in area. Ma è Isticato al quarto d’ora a mettere i brividi a Petriccione ma tutto solo spedisce sopra la traversa. La partita si tiene in equilibrio fino alla rete del Pianura. Al 28’ Cirelli trova il cosiddetto gol della domenica: un missile imparabile per Petriccione. 1-0 per il Pianura. Evacuo al 38’ in area di rigore non riesce a girarsi. Il Napoli United prova strenuamente il gol del raddoppio ma la gara si conclude 1-0 per i padroni di casa. Dopo quattro partite fuori casa, il Napoli United affronterà le ultime tre gare del girone B al “Vallefuoco” di Mugnano.

Pianura – Napoli United 1-0

Pianura: Lombardo, Capogrosso, Balzano, Di Napoli, Rinaldi, Amelio, Castellano (52’ De Rosa), Isticato (77’ D’Ascia), Grezio, Di Lorenzo, Cirelli. A disp. Caparro, Petrazzuolo, Regio, Mazza, Gallo, Pecorella, Creoli. All. Salvatore Marra

Napoli United: Petriccione, D’Angeli, Perretti (45’ Renelus), Fernandes Arrulo, Gala, Akrapovic, Angelillo (60’ Kouakou), Giordano G. (45’Tomasin)(75’ Dieng), Evacuo, Mustachi (67’ Schinnea), Chavarria. A disp. Salzano, Kaio, Diarra, Rosi. All. Salvatore Fasano

Rete: 73’ Cirelli ( P )

Ammoniti: Arrulo ( N ), Rinaldi (P ), Gala ( N), Di Napoli ( P ), Tomasin ( N ), De Rosa ( P ), Kouakou ( N ), Lombardo ( P ).

Arbitro: Paccagnella (Bologna), assistente 1 Amarante (Castellammare di Stabia), assistente 2 Gallo (Torre Annunziata)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments