NAPOLI – Grande giornata di scherma ieri al Palazzetto dello Sport di Casagiove dove si sono svolte le qualificazioni Regionali per i Campionati Italiani Assoluti. Ancora successi per la scherma del Circolo Nautico Posillipo: primo e secondo posto, infatti; conquistati dalle due atlete posillipine nella spada, Raffaella Palomba e Giovannella Somma.

Ancora una volta il podio si è così colorato di rossoverde con Raffaela Palomba, già vincitrice della prova under 17 e terza classificata tra gli under 20, che vince la gara di spada femminile assoluta battendo la compagna di sala Giovannella Somma, più accreditata alla vigilia e che aveva vinto gli under 20, sconfitta in finale 15-14 dopo un match tiratissimo ed emozionante.

Una conferma quindi che la spada del Circolo Posillipo, soprattutto nel settore femminile, è in grande crescita. Un exploit eccellente per la giovanissima Raffaella Palomba che in un mese ha conquistato il titolo della sua categoria (U17), un secondo posto nell’under 20 e questo titolo agli assoluti che alla vigilia sembrava irraggiungibile.

Ottima prova nella gara femminile anche della giovanissima Giulia Rosiello che manca la qualificazione agli assoluti di un soffio. Ma è giovanissima ed è qualificata già per gli under 17 e under 20 nazionali.

Nella categoria maschile buone le prove di Ettore Saetta e Christian Heim sconfitti nell’assalto che li avrebbe portati nella finale a otto e in zona qualificazione nazionale.
Buona gara anche per Maria Chiara Bernardis, anche lei come Giulia Rosiello al primo anno da cadetta, Andres Heim, Simone Gambardella e Simone Rosiello.

Grandissima soddisfazione per tutto lo staff della sezione scherma del Posillipo per questo ulteriore eccellente risultato che conclude la prima fase dei campionati regionali di qualificazione nazionale.

Il prossimo appuntamento è a Riccione con gli Under 20 e gli under 17 dove domani tireranno gli sciabolatori e la settimana prossima gli spadisti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments