antennauno

BCC_NAPOLI_banner_superiore

antennauno

logo

Ven30012015

Ultimo Aggiornamento06:12:01

Back CRONACA

Cronaca

CRONACA: Maltempo, tragedia sfiorata a Giugliano, maestra investita da un albero. Criticità in tutta la regione (VIDEO)

alberoGIUGLIANO- Sono interrotti a causa dell'ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Campania i collegamenti marittimi tra Napoli e le isole. Soltanto un traghetto della Caremar è riuscito a salpare stamattina da Capri alle 6.30, tutte le successive corse sono state annullate. Stop sia alle navi che agli aliscafi tra Napoli e Capri, Ischia e Procida.

Leggi tutto...

CRONACA: Lite familiare a Pianura: arrestato dalla Polizia di Stato l’accoltellatore

NAPOLI- Gli agenti del Commissariato di polizia di Pianura hanno tratto in arresto Salvatore TROISE, 19 anni, il quale ieri sera si era reso responsabile del ferimento a colpi di coltello del 30enne Ciro ZIZOLFI. L’episodio è avvenuto ieri sera in via Sartania a Pianura quando, a seguito di una lite familiare, il TROISE, che è fidanzato con la sorella di ZIZOLFI, lo ha affrontato e gli ha assestato un fendente all’inguine con un coltello che aveva con sé.Nell’occasione, la Polizia ha denunciato anche due persone in stato di libertà, A.B., di 21 anni e A.G., 20 anni, responsabili di lesioni aggravate, in quanto lunedì scorso, assieme al TROISE, si erano recati a casa dell’ex ragazzo della fidanzata di TROISE e lo avevano malmenato, accusandolo di aver messo in giro voci che ledevano l’onorabilità della giovane. Ieri sera, Salvatore TROISE, dopo il ferimento del cognato è scappato, ma è stato rintracciato di lì a poco dalla polizia che lo ha arrestato e condotto al carcere di Poggioreale.

CRONACA: Minaccia due donne con un grosso coltello da cucina. Arrestato 46enne dai poliziotti

NAPOLI- I poliziotti dell’ Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Fabio Di Lauro pregiudicato, 46enne, per essersi reso responsabile dei reati di violenza privata, violazione di domicilio aggravata, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali dolose.La scorsa notte, i poliziotti, a seguito di richiesta di aiuto giunta al 113, per segnalazione di lite in famiglia , sono intervenuti in via Manzoni. Giunti sul posto, gli agenti hanno accertato che l’ uomo in preda ad uno stato di ira , aveva aggredito e minacciato, poco prima, ed in più riprese durante la notte , la sua amica e la madre anziana della stessa con cui convive da qualche anno.Le donne intimorite, hanno raccontato di essere state minacciate dall’ uomo con un grosso coltello da cucina che brandendolo a mo’ di sciabola urlava di volerle uccidere.In quella circostanza, le donne,  dopo una colluttazione con lo stesso riuscivano ad allontanarlo. Pochi attimi dopo, mentre le donne allertavano la Polizia,il 46enne nel tentativo di rincasare, sfondava la finestra con un martello entrando nuovamente nell’abitazione.Giunti immediatamente sul posto, gli agenti, notando un coltello poggiato sul  tavolo da cucina,  sono riusciti a bloccare l’ uomo, in possesso di un grosso coltello  che, nel tentativo di fuggire,  si scagliava contro di loro colpendoli con calci e pugniI poliziotti hanno arrestato l’ uomo ed hanno sequestrato i due coltelli utilizzati per minacciare le donne ed il grosso martello.La donna anziana ed i poliziotti, per le ferite riportate durante la colluttazione, sono dovuti ricorrere alle cure mediche ospedaliere.L’ uomo, in mattinata sarà giudicato con il rito direttissimo.

CRONACA: “La Camera di Commercio e le regole fantasma ” Dichiarazione congiunta dei presidenti provinciale e regionale di Aicast Imprese Italia Liliana Langella e Felice Califano

langella_califanoNAPOLI- Dopo aver denunciato che la giunta della Camera di Commercio di Napoli ha adottato una delibera arbitraria e illegittima per impedire l’accesso al rinnovo dell’ente camerale alla nostra associazione d'impresa (che è quella che oggi ha, di gran lunga, il maggior numero di imprese iscritte nella provincia), apprendiamo da un’intervista realizzata da Il Mattino al segretario generale della Camera di Commercio che ci sarebbero regole del ministero che imporrebbero una quota di iscrizione minima per le associazioni di impresa. Regole fantasma, visto che il segretario generale nell’intervista non fa riferimento a nessuna legge.

Leggi tutto...

CRONACA: Barilla ritira dai supermercati Ragù Contadino per errore di etichettatura. Sono a rischio coloro che soffrono di allergia.

RAGNAPOLI- La comunicazione è stata diffusa sul sito della Barilla  e riguarda solo i consumatori allergici al sedano e al latte. Il prodotto interessato è il Ragù Contadino Barilla con Vino Rosso 400 gr, Codice Lotto 666136704 con scadenza 18/06/2016 (leggibile sul tappo). Barilla precauzionalmente ha già attivato le procedure di ritiro del prodotto dalla vendita.

Leggi tutto...

CRONACA: Vento e pioggia, prorogata l'allerta meteo

maltempo_napoliNAPOLI- La Protezione civile della Regione Campania ha prorogato fino alle 22 di domani sera la criticità idrogeologica già in atto per l'impatto che piogge e temporali possono avere sul territorio.

Leggi tutto...

CRONACA: Protezione civile, dalle 22 allerta meteo in Campania

allerta-meteo1NAPOLI- La Protezione civile della Regione Campania comunica che a partire da questa sera si prevede un peggioramento delle condizioni meteo con l'arrivo di piogge e temporali.La Sala operativa ha inviato alle autorità competenti un avviso di allerta di criticità idrogeologica moderata a partire dalle 22, sia in relazione a possibili fenomeni di dissesto geologico, come frane ed erosioni, sia per eventuali allagamenti.La Protezione civile della Campania, in stretto raccordo con l'assessore Edoardo Cosenza, invita gli enti competenti a porre in essere tutte le misure necessarie e previste dai rispettivi Piani comunali, ad assicurare la corretta vigilanza del territorio ed a prestare attenzione alle aree sottoposte ad allagamento, ai sottopassi e alla corretta tenuta del reticolo idrografico.La Sala operativa e il Centro funzionale sono attivi 24 ore su 24.

CRONACA: Maturità 2015 ecco le materie d'esame: Latino al Classico!

maturita_calendarioNAPOLI- Latino al Liceo Classico, matematica allo Scientifico, tecniche della danza al Coreutico: sono alcune delle materie scelte per la seconda prova scritta della Maturità 2015 e contenute nel decreto firmato dal ministro dell'Istruzione Stefania Giannini.

Leggi tutto...

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar