18.2 C
Napoli

Nuova allerta meteo a Casamicciola

-

Questa mattina e’ stato diramato dalla regione campania il bollettino meteo di l’allerta gialla dalle ore 18.00 di oggi 14 marzo alle ore 14.00 di domani mercoledì’ 15 marzo.
Pertanto gli abitanti di Casamicciola Terme della zona a4 e della zona d, in via precauzionale, dalle ore 15.00 ed entro le ore 18.00 della giornata odierna, martedì’ 14 marzo, devono allontanarsi dalle proprie abitazioni e recarsi presso le strutture alberghiere individuate dal comune per ciascun nucleo familiare, oppure, se preferiscono, possono trovare una sistemazione alloggiativa in via autonoma.
E’ disponibile il numero verde 800850114 per ottenere ulteriori informazioni.
Per tutta la durata dell’allerta gli abitanti della zona b – via monte della misericordia- devono rimuovere i veicoli dalla strada ed evitare durante la pioggia l’utilizzo di scantinati e dei piani bassi.
Gli abitanti della zona c – durante la pioggia devono evitare gli spostamenti e l’utilizzo di scantinati e dei piani bassi
La mappa con la perimetrazione delle aree e l’elenco delle strade ricadenti nella zona a4, b (via monte della misericordia) e nella zona d sono pubblicati sul sito del comune di casamicciola terme www.comune.casamicciolaterme.na.it nella sezione “ emergenza alluvionale”.

Inoltre si avvisa e invita tutta la cittadinanza
– Di evitare le zone esposte, guadagnando una posizione riparata rispetto al possibile distacco di oggetti esposti o sospesi e alla conseguente caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri, come un vaso o una tegola;
– Di prestare attenzione alle zone depresse, ai luoghi della rete stradale prossimi ad impluvi, canali e corsi d’acqua soggetti ad esondazione;
– Di prestare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.);
– Di evitare con particolare attenzione le aree verdi e le strade alberate per la possibile caduta di rami o alberi.
– Di prestare attenzione ai mezzi in navigazione, con particolare riguardo alla nautica da diporto e lungo le coste e le marine esposte al moto ondoso;
– Di evitare la balneazione e l’uso delle imbarcazioni e assicurare preventivamente le barche e le strutture presenti sulle spiagge e nelle aree portuali.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x