sea_watch_migranti_afp

NAPOLI – Il Prefetto di Napoli, Michele di Bari, informa che nella serata di ieri 11 aprile sono giunti a Napoli 82 migranti provenienti dall’Hotspot di Messina, assegnati dal Ministero dell’Interno alla Campania nell’ambito del piano di distribuzione dei cittadini stranieri richiedenti asilo sbarcati recentemente sul territorio nazionale.
I migranti – di nazionalità guineana, bengalese, camerunense, tunisina, maliana, nigeriana, senegalese, sudanese, siriana – erano sbarcati a Lampedusa nei giorni scorsi per poi essere trasferiti, all’esito delle consuete operazioni di identificazione, nel centro di prima accoglienza di Messina.
I predetti cittadini stranieri sono stati ripartiti tra tutte le province campane e hanno trovato ospitalità nei Centri di accoglienza straordinaria (CAS) attivi sul territorio regionale, dove attenderanno i tempi necessari all’esame della domanda di protezione internazionale da parte della Commissione territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments