A Napoli siglato l’accordo: ecco come rinasce la Galleria Umberto (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Il Comune provvederà alla riqualificazione della pavimentazione e dei lucernari e a installare un presidio fisso di Polizia Municipale dalle 8 alle 20, Intesa Sanpaolo e Aicast (quest’ultima avrà anche il coordinamento) sosterranno economicamente la videosorveglianza, la Prefettura coordinerà le attività con la Camera di Commercio che a sua volta predisporrà anche altre iniziative a sostegno del commercio. Questo in sintesi l’accordo firmato nel cuore della Galleria Umberto I di Napoli e che definisce il progetto di rilancio e messa in sicurezza dell’area.

    Il prefetto di Napoli, Claudio Palomba insieme con il presidente della Camera di Commercio, Ciro Fiola, sono stati dal primo momento in prima linea per trovare soluzioni concrete per la Galleria.

    Intesa Sanpaolo, che con la Banca d’Italia che offrirà uno spazio gratuito per la guardiania, interviene in maniera importante dal punto di vista economico, consentendo almeno fino a febbraio la presenza della guardiania notturna.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments