NAPOLI – L’ennesima area verde, o presunta tale, è stata trasformata in una discarica a cielo aperto. Stavolta, come segnalano i residenti al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, sono le aiuole di via Tertulliano, Rione Traiano, ad essere state invase da immondizia e suppellettili di ogni tipologia nel punto in cui sono collocati i cassonetti dell’indifferenziata e le campane per la raccolta differenziata.

“Abbiamo sollecitato Asia ad intervenire con urgenza in questo spazio e chiesto se sia possibile prevedere una collocazione ed una disposizione differente per i cassonetti e le campane in modo da non creare un punto di raccolta rifiuti illecito proprio in uno spazio verde.

Oltre agli interventi da parte di Asia, qui serve una forte repressione contro l’inciviltà. Chi sversa rifiuti in questo modo va punito in modo molto severo e per questo chiediamo da tempo l’installazione di foto-trappole nelle aree più a rischio.”- ha dichiarato Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments