NAPOLI – Una giornata di festa, di sport, di condivisione all’insegna della pallavolo nel cuore del quartiere di Pianura. Il Volley Napoli ha dato il via all’organizzazione della Festa della Pallavolo, presso la Parrocchia San Lorenzo, dove nel mese di ottobre è stato inaugurato un campetto a disposizione dei giovani che hanno il piacere di seguire la passione per questo sport.

L’evento, sostenuto dallo sponsor del Volley Napoli ADJ Italy, si terrà sabato 11 maggio a partire dalle ore 10:00 in Via Provinciale Montagna Spaccata, 360. L’ingresso sarà completamente gratuito per i giovani accompagnati dai genitori, che vorranno partecipare ad un torneo di mini volley.

La pallavolo a Pianura

Un modo per avvicinare al mondo della pallavolo i ragazzi del quartiere e dare loro la possibilità di divertirsi, imparando i valori dello sport. «La storia della pallavolo in parrocchia risale ormai già a 30 anni fa, quando la Chiesa vecchia avvio questo percorso. – Spiega il referente pastorale per lo sport e il teatro, Gennaro Bonetti – Negli anni però l’attenzione è calata, perché è venuta a mancare la gratuità delle attività, che è importante».

«Il “campetto” che è stato inaugurato ad ottobre in realtà è un campo regolamentare a tutti gli effetti, che in una seconda fase verrà anche coperto, consentendo di disputare campionati Fipav. Abbiamo in questo modo anticipato un progetto della CEI, con la chiesa si apre e coinvolge tutto il territorio, dalle società sportive, le istituzioni le scuole, i genitori».

La Festa della Pallavolo per il quartiere

La Festa della Pallavolo sarà un evento interamente dedicato al quartiere di Pianura e soprattutto ai suoi ragazzi. Una sinergia tra il Volley Napoli e la Parrocchia San Lorenzo per lavorare attivamente sul territorio. «Ci saranno un centinaio di giovani che si cimenteranno in un torneo di mini volley. – Continua Gennaro Bonetti – La società azzurra, insieme con il parroco Padre Vincenzo Cimarelli, ha sposato questo progetto sportivo della Parrocchia, dando il proprio apporto tecnico e strutturale».

«Il campo è diventato un punto di riferimento per l’educazione dei ragazzi e per la crescita del movimento pallavolistico. Per la festa abbiamo coinvolto anche la Parrocchia San Pietro e Paolo di Soccavo ed altre società sportive. Sarà una splendida giornata con grosse emozioni e una bella accoglienza», conclude così il referente sportivo Bonetti.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments