NAPOLI – Ieri gli agenti dei Commissariati San Giovanni-Barra, Ponticelli, Secondigliano e Poggioreale, i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli, personale della Polizia Locale del Comune di Napoli e della Polizia Metropolitana, con il supporto dell’Unità Cinofila e dei Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei quartieri San Giovanni a Teduccio e Barra.
Nel corso dell’attività, sono state identificate 377 persone, controllati 220 veicoli, contestate 11 violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa, guida senza patente, mancata revisione, inottemperanza all’alt e conduzione di veicolo con targa straniera sprovvisto di contratto di locazione; inoltre, gli agenti hanno denunciato un uomo per guida senza patente poiché mai conseguita avendo reiterato la violazione nel biennio.
Gli operatori hanno, altresì, controllato 5 locali commerciali nelle vie delle Repubbliche Marinare, Luigi Volpicella e Domenico Atripaldi, di cui due sanzionati per mancata emissione dello scontrino, mentre in altri due è stata riscontrata la presenza di 7 lavoratori irregolari che sono stati segnalati all’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Napoli.
Ancora, i poliziotti hanno effettuato un controllo presso l’abitazione di un uomo in corso Bruno Buozzi dove hanno rinvenuto una busta contenente circa 137 grammi di cocaina, un involucro contenente circa 2,5 grammi di eroina, una bustina contenente circa 0,6 grammi di marijuana, due bilancini di precisione, due cellulari, 640 euro e 7 microcamere collegate ad un sistema di videosorveglianza a circuito chiuso che inquadrava il perimetro esterno dell’edificio.
C.B., 35enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Infine, hanno effettuato un altro controllo presso l’appartamento di una donna in via Luigi Martucci dove hanno rinvenuto 19 stecche di hashish del peso di circa 93 grammi.
La donna, napoletana di 22anni, è stata denunciata per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments