Ieri gli agenti del Commissariato Secondigliano, i militari della Stazione Carabinieri di Secondigliano, personale della Polizia Locale – U.O. Secondigliano, U.O. Motociclisti e Nucleo Veicoli Abbandonati, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania e del Reparto Mobile di Napoli, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere Secondigliano in particolare nelle vie Cassano, Monte Faito, dello Stelvio e Cardinale Capecelatro.
Nel corso dell’attività sono state identificate 210 persone, di cui 60 con precedenti di polizia, controllati 140 veicoli, di cui due sottoposti a sequestro amministrativo ed uno sottoposto a fermo amministrativo, e contestate 9 violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa, mancanza della revisione periodica, guida senza casco protettivo, guida di veicolo già sottoposto a sequestro, guida senza patente poiché mai conseguita e per utilizzo del cellulare durante la guida.
Infine, sono stati rimossi 11 veicoli poiché trovati in stato di abbandono.

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel Comune di Giugliano in Campania in particolare nelle vie Agazzi, Epitaffio, Montessori, Pigna e Casacelle.
Nel corso dell’attività sono state identificate 105 persone, di cui 14 con precedenti di polizia, controllati 61 veicoli e contestata una violazione del Codice della Strada per guida con patente con mancanza di requisiti psicofisici.

Ieri gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata e i finanzieri del Gruppo di Torre Annunziata, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania e delle unità cinofile antidroga della Guardia di Finanza, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a Torre Annunziata in particolare in corso Vittorio Emanuele III, corso Umberto e nelle vie Caracciolo, De Simone, Cuparella, Pastore e Asilo Infantile.
Nel corso dell’attività sono state identificate 182 persone, di cui 53 con precedenti di polizia, controllati 108 veicoli, di cui uno sottoposto a sequestro amministrativo; sono state, altresì, contestate due violazioni del Codice della Strada per guida con patente di categoria diversa e per mancata copertura assicurativa elevando sanzioni per 1887 euro.
Infine, gli operatori hanno controllato in via Asilo Infantile un uomo a bordo di una bicicletta elettrica il quale, dopo aver fornito generalità false durante le fasi dell’identificazione, si è dato alla fuga. I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso di un coltello della lunghezza di 19 cm ed hanno accertato che lo stesso è sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio.
L’uomo, 46enne con precedenti di polizia, è stato denunciato per evasione, resistenza a Pubblico Ufficiale, false dichiarazioni a Pubblico Ufficiale sull’identità personale e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Mercoledì gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia e personale della Polizia Locale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a Castellammare di Stabia.
Nel corso dell’attività sono state identificate 120 persone, di cui 44 con precedenti di polizia, controllati 62 veicoli, di cui uno sottoposto a fermo amministrativo, e contestate 3 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente e mancata esibizione dei documenti di circolazione.
Infine, gli operatori hanno effettuato un controllo presso un deposito dove hanno rinvenuto parti di diversi autoveicoli di cui il proprietario non ha saputo giustificare la provenienza e, per tale motivo, è stato denunciato per ricettazione.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments