Lavori-stradali

NAPOLI – Una vera e propria bomba sociale.

E’ l’allarme lanciato dal presidente dell’associazione regionale dei costruttori edili della Campania Luigi Della Gatta dopo il decreto legge approvato nel Consiglio dei ministri che blocca la cessione del credito e lo sconto in fattura per i bonus fiscali per quanto riguarda gli interventi di ristrutturazione e di efficienza energetica.

Una decisione che ha causato incertezza tra i proprietari di immobili e gli operatori del settore edile.

E’ fondamentale, sottolinea Della Gatta, trovare rapidamente una soluzione allo sblocco dei crediti incagliati.

Sono 5 i miliardi di crediti incagliati nella nostra Regione.
Numeri importanti che devono far riflettere sul futuro.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments