Anno giudiziario a Napoli, Riello: “Mai chiudere gli occhi sulla questione morale in magistratura” (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Crescono i reati ambientali, cresce anche il numero dei colletti bianchi che aiutano la malavita organizzata a creare nuovi affari agirando la legge, crescono anche gli abbattimenti di immobili e manufatti abusivi diminuiscono i reati minori.

    E’ la sintesi del rapporto presentato stamattina nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’anno giudiziario 2020 della Corte D’Appello di Napoli.

    A lanciare l’allarme sui reati ambientali il procuratore generale della Corte D’Appello Luigi Riello.

    Giuseppe De Carolis presidente della Corte D’Appello conferma lo sforzo delle forze dell’ordine per fronteggiare l’ascesa di nuovi gruppi criminali.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments