NAPOLI – Ieri mattina i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno controllato in piazza Carlo III una persona a bordo di un’auto che, dagli accertamenti effettuati, doveva trovarsi in isolamento domiciliare poiché positiva al Covid-19 dal 10 gennaio 2022.

Per tale motivo l’uomo, un 61enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per violazione dell’isolamento obbligatorio per positività al Covid-19.

Inoltre, nello stesso pomeriggio una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale ha controllato in via Ghisleri un uomo a bordo di un furgone, identificandolo per un 50enne napoletano con precedenti di polizia, ed hanno accertato che doveva trovarsi in isolamento domiciliare poiché positivo al Covid-19 dal 22 gennaio scorso.

L’uomo è stato denunciato per violazione dell’isolamento obbligatorio per positività al Covid-19 e sanzionato poiché il veicolo su cui viaggiava era privo di copertura assicurativa.

Infine, gli operatori hanno invitato entrambi a raggiungere quanto prima la loro abitazione al fine di ripristinare il periodo di isolamento.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments