NAPOLI – Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Ottavio Caiazzo hanno notato un gruppo di ragazzi che stava riprendendo con i telefoni cellulari un loro coetaneo mentre saltellava sul tettuccio di un’auto in sosta.
I poliziotti hanno raggiunto e identificato il giovane per un 16enne napoletano e lo hanno denunciato per danneggiamento aggravato per poi riaffidarlo alla famiglia.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments