BENEVENTO – Tre giovani, tra cui una ragazza, sono stati arrestati dagli agenti della Squadra Mobile di Benevento.

L’accusa è di violenza sessuale di gruppo nei confronti di una donna, loro conoscente.

Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Benevento al termine delle indagini avviate dopo la denuncia della vittima.

Gli abusi sessuali – secondo gli inquirenti – si sarebbero consumati a Ceppaloni, nel Beneventano, nell’abitazione della ragazza arrestata, al termine di una serata trascorsa insieme tra amici e caratterizzata dall’abuso di alcool.

Approfittando ed abusando dell’inferiorità psichica e fisica della vittima, i tre giovani avrebbero costretto la ragazza a subire violenza di gruppo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments