NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Chiaiano, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Mandracchio a Nazareth per una lite familiare.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una donna che ha raccontato di aver avuto un diverbio con il compagno il quale l’aveva aggredita minacciandola con un coltello dalla lama lunga circa 15 cm; inoltre, gli operatori hanno effettuato un controllo nell’appartamento dove hanno rinvenuto 5 orologi di un noto marchio, 2 fondi di orologi in acciaio e 14 certificati di garanzia di cui l’uomo non ha saputo giustificare la provenienza.

L’uomo, un 49enne napoletano, è stato denunciato per minacce aggravate, maltrattamenti in famiglia e ricettazione.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments