NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato sono intervenuti in piazza Enrico De Nicola, nei pressi di Castel Capuano, per la segnalazione di una persona che stava asportando dei cavi telefonici di rame da una centralina telefonica inattiva.
I poliziotti, giunti sul posto, hanno sorpreso l’uomo intento a strappare i cavi e lo hanno bloccato trovandolo in possesso di una tenaglia, un coltello a serramanico con la lama della lunghezza di 7 cm e di un cavo rubato poco prima.
N.A., 56enne rumeno con precedenti di polizia, è stato arrestato per furto aggravato nonché denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments