NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania nel transitare in via Poerio hanno notato tre persone che stavano rincorrendo due uomini ed una di esse ha raccontato che, poco prima, i due le avevano sottratto il borsello e, per procurarsi la fuga, uno dei due l’aveva spintonata.

Gli operatori li hanno inseguiti fino a quando, giunti in via Calasanzio, sono riusciti a bloccare con difficoltà uno di essi trovandolo in possesso di circa un grammo di sostanza stupefacente, mentre l’altro è riuscito a far perdere le proprie tracce.

A.G., 29enne tunisino con precedenti di polizia, è stato arrestato per rapina impropria e resistenza a Pubblico Ufficiale nonché sanzionato amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments