images_1_2016_000_RISORSE_CARABINIERI_carabinieri_arresto11

CERCOLA – Gestiva una piazza di spaccio nel rione Caravita di Cercola, in provincia di Napoli, con la collaborazione della madre e della zia: i carabinieri hanno arrestato e messo ai domiciliari Anna Maria Beato, 37 anni, pregiudicata, che con la madre, Anna Baldassarre, di 59 anni, e la zia, Luisa Baldassarre, di 56 anni, vendeva marijuana anche per i clienti nei vicini comuni di Pollena Trocchia, Sant’Anastasia e Volla.

Alla mamma e alla zia dell’arrestata è stato notificato un obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

I provvedimenti cautelari sono stati emessi dal gip su richiesta della Procura di Nola che contesta alle indagate il possesso, a fini di spaccio, di sostanza stupefacente.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments