NAPOLI – Il 30 settembre si è conclusa la selezione per il bando ASIA per l’assunzione di 500 operatori ecologici da destinare alle attività di  spazzamento e raccolta differenziata a Napoli. Il primo concorso pubblico in ASIA dalla sua nascita, fortemente voluto dal sindaco Gaetano Manfredi per rafforzare il servizio di pulizia nelle strade cittadine. Hanno partecipato alla selezione 19.216 candidati su 26.121 iscritti. La percentuale di partecipazione rispetto al numero di iscritti é stata molto alta, pari al 73,5%. Sono risultati idonei 3.898 candidati, ovvero coloro che hanno superato la prova scritta con un punteggio di almeno 30 punti. Entro questa settimana la commissione di valutazione si riunirá presso la sede di ASIA per la convalida degli idonei e, successivamente, passerà all’attribuzione dei punteggi per i titoli aggiuntivi previsti dal bando. L’iter dovrebbe concludersi entro 60 giorni. Entro il 1° gennaio 2023 ASIA procederà quindi ad assumere i primi 200 operatori della graduatoria finale che hanno partecipato per l’apprendistato professionalizzante.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments