scippo-rolex

NAPOLI – “Un video nel quale si vede chiaramente un anziano turista aggirarsi, valigia e cartina alla mano, lungo il corso Umberto per poi essere “alleggerito” da uno scippatore, sta indignando il web.

E’ bastato un attimo di distrazione, il consulto della mappa, e il predatore di turno ha messo a segno il colpo.

Accade sempre più spesso nelle strade limitrofe alla stazione centrale di Napoli, dove quotidianamente migliaia di turisti arrivano in città.

Una manna dal cielo per delinquenti di ogni risma. Occorre presidiare quest’area con una task force in borghese delle forze dell’ordine.

Non possiamo accettare che i turisti diventino prede indifese dei barbari non appena mettono piede qui da noi.

Oltre all’incolumità delle persone si attenta all’immagine di una città come la nostra che sta cercando di primeggiare tra le diverse capitale europee e, di certo, non deve essere riconosciuta per vecchi stereotipi che tanto male hanno fatto in passato”.

Lo ha dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.

“Sottoporrò questa emergenza all’attenzione del Prefetto di Napoli, Carmela Pagano, e al nuovo Questore affinchè nei prossimi comitati per l’ordine e la sicurezza pubblica sia inserito all’ordine del giorno anche il tema della difesa dei turisti dai predoni della nostra città”

#Turisti in balìa degli #scippatori al Corso Umberto. Task force di poliziotti in borghese contro questi barbari predatori.

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Domenica 26 maggio 2019

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments