scippo

NAPOLI – Nel pomeriggio di giovedì, i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto ai reati predatori, a seguito di una nota pervenuta alla locale Sala Operativa, sono intervenuti in corso Garibaldi per la segnalazione di una rapina ai danni di una donna.

I poliziotti, tempestivamente intervenuti, sono stati avvicinati da una donna la quale ha raccontato loro che, poco prima, mentre si trovava sul marciapiede in corso Umberto, era stata avvicinata da un uomo bordo di uno scooter che, dopo averle strappato il telefono dalle mani la faceva rovinare al suolo, per poi darsi alla fuga in direzione di corso Garibaldi.

Difatti, gli operatori, grazie alle descrizioni fornite dalla vittima ed alla collaborazione di alcuni passanti, hanno rintracciato e bloccato dopo un breve inseguimento, il fuggitivo in corso Garibaldi, trovandolo ancora in possesso del telefono sottratto poco prima, accertando altresì’ che lo scooter utilizzato dal prevenuto, era stato rubato in mattinata.

Pertanto l’indagato, identificato per un 22enne napoletano, con precedenti di polizia anche specifici, è stato tratto in arresto per rapina aggravata, lesioni personali e resistenza a Pubblico Ufficiale e, altresì, denunciato per ricettazione.
Infine, il cellulare e lo scooter sono stati restituiti ai leggittimi proprietari.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments