NAPOLI – Sono 68 i nuovi positivi in Campania. Un numero in costante ascesa frutto anche del ritorno dalle vacanze di molti cittadini. Infatti dei 68 nuovi positivi 15 sono provenienti da estero o contatti di precedenti casi di rientro.

Nell consueta diretta del venerdì durissimo il commento del governatore della regione Campania Vincenzo De Luca: ”A fine agosto vedremo se chiedere
o no al governo di ripristinare la limitazione della mobilità intraregionale. Lo decideremo tra 15 giorni con grande
determinazione, salvo i casi di motivi di lavoro o di salute. Ci
regoleremo anche sui contagi nel resto d’Italia”. Poi le accuse di sacrsi controlli al Nord: “Ho assistito con sconcerto al fatto che alcune Regioni del Nord abbiano ritenuto di non rendere obbligatorio per i loro concittadini rientrati dall’estero il tampone e l’isolamento domiciliare e guardo con preoccupazione a queste scelte poco responsabili”.

Sulle mascherine dopo le 18 ecco cosa ha detto De Luca: ”Per De Luca, il governo “ha preso una decisione incredibile: rendere obbligatorio l’uso della mascherina dopo le 18. Il 90% dei cittadini dopo le 18 la mascherina non la indossa. L’elemento critico e sconcertante è l’assoluta scomparsa delle forze dell’ordine nel controllo delle ordinanze che vengono emesse. Se il governo decide che alle 18 bisogna indossarla, bisogna fare i controlli, altrimenti meglio non fare ordinanze piuttosto che farle e constatare che nessuno le osserva. Sarebbe stato preferibile non fare questa ordinanza e fare controlli mirati nei locali dove le distanze non si rispettano. Sarebbe stato utile per non ridicolizzare lo Stato”.

Questo il bollettino di oggi:

Positivi del giorno: 68 (*)
Tamponi del giorno: 3.475

Totale positivi: 5.524
Totale tamponi: 375.083

Deceduti del giorno: 0
Totale deceduti: 440

Guariti del giorno: 3
Totale guariti: 4.348 (di cui 4.338 completamente guariti e 10 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti divenuti asintomatici ma ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

AL VIA CONTROLLI A CAPODICHINO

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments