Criminalità giovanile, De Luca annuncia: “Tolleranza zero” (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Coltelli, risse, delinquenza, scippi e rapine anche nelle zone quelle definite il salotto buono della città.

    C’è un emergenza criminalità giovanile seria a Napoli. Negli ultimi tre giorni diversi episodi di violenza, ferimenti e risse hanno insanguinato le vie della movida e alcuni luoghi simbolo come Marechiaro e Posillipo.

    A margine di una conferenza stampa in Prefettura il presidente della Regione Campania De Luca chiede tolleranza zero e pugno duro affermando anche che il patto educativo firmato giorni fa con l’arcivescovo Battaglia sicuramente non basta.

    Nel frattempo, però, la gente ha paura e chiede risposte.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments